I Premi Nobel per la Medicina 2015

Questo periodo è veramente emozionante per noi scienziati, perchè vengono annunciati i Premi Nobel per Medicina e Chimica, i due campi più rilevanti per tutti noi.

Lunedì sono stati annunciati i Premi Nobel per la Medicina. I vincitori sono William C. Campbell, Satoshi Omura e Youyou Tu. I primi sono stati premiati per i loro studi su farmaci in grado di sconfiggere infezioni causate da nematodi (vermi cilindrici, https://it.wikipedia.org/wiki/Nematoda), la terza per la scoperta dell’artemisinina, un farmaco per curare la malaria.

Malattie causate da vermi parassiti sono particolarmente diffuse nell’Africa sub-Sahariana, nel Sud-Asia e in America centrale e meridionale. L’infezione da parte di un verme parassita può portare a varie patologie, anche molto gravi che comportano disabilità marcate.

Anche la malaria (https://it.wikipedia.org/wiki/Malaria) è una malattia causata da un parassita (prevalentemente il Plasmodium falciparum) trasmesso a seguito della puntura di una zanzara (Anopheles). Il parassita viene introdotto nel circolo sanguigno, raggiunge il fegato dove si riproduce, per poi infettare i globuli rossi. Nonostante la malaria sia una infezione ben studiata, non esiste ancora un vaccino ed i metodi principali per prevenirla si basano sull’uso di spray anti-zanzare e tende anti-zanzare. Le medicine che di solito vengono prescritte a chi intraprende un viaggio in zone a rischio malaria non assicurano una copertura totale e sono spesso le stesse medicine che vengono utilizzate per trattare la malattia stessa (clorochina e chinino). Nonostante tutto ciò, non bisogna dimenticare che la malaria può essere mortale, quindi c’è ancora la necessità di trovare una cura ed un vaccino per prevenirla!

Ma chi sono questi scienziati?

Satoshi Omura è un microbiologo giapponese (un microbiologo è colui che studia i microorganismi, cioè batteri, Archaea, funghi, lieviti, alghe, protozoi e anche virus – https://it.wikipedia.org/wiki/Microbiologia). Il suo contributo al mondo scientifico riguarda lo studio di un particolare tipo di batterio (Streptomyces) per poi analizzare il suo utilizzo contro altri microorganismi pericolosi.

William C. Campbell è uno scienziato americano che si occupa di studiare la biologia dei parassiti. Il suo contributo per lo sviluppo di farmaci contro le infezioni da parassiti deriva dal suo studio degli Streptomyces ottenuti da Omura. In particolare, è stato in grado di isolare la molecola efficace contro i parassiti. Questa molecola è poi stata modificata per ottenerne una ancora più efficace (Irvemectin) ed è stata dimostrata la sua utilità nel trattare infezioni da parassiti.

Youyou Tu è un medico cinese che basandosi sulla medicina tradizionale cinese è stata in grado di estrarre dalla pianta Artemisia annua la molecola (artemisina) in grado di sconfiggere il parassita della malaria.

La giustificazione dettagliata del perchè il premio è stato conferito a questi scienziati la potete trovare su http://www.nobelprize.org/nobel_prizes/medicine/laureates/2015/press.html

Visto che in questo articolo vi ho parlato di parassiti, prossimamente cercherò di parlarvi dell’albero della vita e di come vengono classificati gli esseri viventi. Inoltre, continueremo a parlare di DNA e del suo funzionamento, visto che il Premio Nobel per la Chimica quest’anno è stato assegnato a ricercatori che hanno studiato i meccanismi di riparazione del DNA!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...