Vaccini e autismo – una grande idiozia!

Ormai è sempre più chiaro che specialmente in Italia l’opinione della comunità scientifica valga meno di quella di un ciarlatano! “Che è successo stavolta?” vi chiederete…L’onorevole senatore Bartolomeo Pepe (Movimento 5 stelle) ha avuto la grandissima idea di voler ospitare una maratona anti-scientifica (perché di questo si tratta!) in un luogo istituzionale, ovvero in una delle aule del Senato della Repubblica Italiana. Per fortuna il tutto è andato a monte grazie alle numerose critiche ricevute tramite social media e, infine, all’intervento del Presidente Grasso.

E allora cominciamo a smontare questo falso, falsissimo, inconsistente mito della correlazione tra vaccini e autismo.

Nel 1998 un certo Dr Andrew Wakefield pubblicò un articolo scientifico sulla rivista Lancet (una delle più prestigiose riviste mediche) dove “provava” la correlazione tra vaccini e l’insorgenza dell’autismo. Tutto nasce da qui quindi. Se non ché, qualche anno più tardi, si scoprì che i dati pubblicati sull’articolo erano stati palesemente contraffatti per provare le ipotesi del dottore, il quale aveva già “pronto” un vaccino alternativo al trivalente (quello analizzato nei suoi “studi”). A seguito di ciò, l’articolo del ’98 è stato ritirato (non è più possibile consultarlo sul giornale) e il suddetto medico radiato dall’ordine dei medici britannici, tanto che ad oggi non può svolgere la sua professione.

Il riassunto è che NON ESISTE ALCUNA CORRELAZIONE CAUSA-EFFETTO tra la somministrazione di vaccini e l’insorgenza dell’autismo! I vaccini non causano l’autismo punto. Uno studio da parte della Global Advisory Committee on Vaccine Safety, commissionato dall’Organizzazione mondiale della sanità, ha sancito la mancanza di evidenze a sostegno delle ipotesi originali del Sig. Wakefield. Quest’ultimo ancora si difende da tutte le accuse rivolte contro di lui, tra cui quella di conflitto di interessi, ma la comunità scientifica (di cui io faccio parte) sostiene l’inesistenza di un nesso tra vaccini e autismo.

Ulteriori organizzazioni hanno condannato la ricerca del Sig. Wakefield. Il blog Just the Vax raccoglie 107 studi che dimostrano l’inesistenza di un legame tra vaccini ed autismo.

Ricordatevi che vaccinare i vostri figli non è solo una precauzione che prendete per loro, ma anche a livello sociale e comunitario. Molte malattie una volta mortali sono state debellate grazie alla somministrazione dei vaccini. Vedere queste stesse malattie tornare alla ribalta dopo anni di silenzio, in concomitanza con la diffusione di queste teorie senza base scientifica, è preoccupante per noi e per le generazioni future. Ulteriori informazioni potete trovarle su http://www.wired.it/scienza/medicina/2016/07/01/vaccini-autismo-storia-bufala/

Concludo invitandovi a parlare con gli scienziati invece di credere a cialtroni…questi ultimi hanno come unico obiettivo il proprio guadagno personale, non certo la salute degli altri!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...